cestini di patate

In prossimità della Pasqua la foodblogger Marisa Trionfante ci regala la ricetta per realizzare sfiziosi cestini di patate primaverili.

I cestini di patate sono un antipasto facile e goloso da preparare per le festività di Pasqua, ma sono perfetti anche per un pic-nic.

Di realizzazione molto semplice, prevedono nella versione originale l’utilizzo di uova di quaglia che possono però essere sostituite con della salsiccia o prosciutto cotto a dadini.

Una nuova proposta per la rubrica Cucina e Fantasia, dove abbiamo già raccolto diverse ricette, tutte facili da realizzare e apprezzate da adulti e bambini.


Ingredienti per sei cestini di patate

Per realizzare i cestini

  • 200 g patate pasta bianca
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • q.b. sale
  • q.b. noce moscata

Per la farcitura

  • 6 uova di quaglia
  • 50 gr. di caciotta marchigiana
  • q.b. sale
  • q.b. burro e pane grattugiato
cestini di patate con uova di quaglia

Preparazione dei cestini

Per realizzare i cestini dovete partire dalle patate.

Lavatele bene con tutta la buccia e fatele cuocere in una pentola con dell’acqua leggermente salata.

Cotte le patate, scolatele, eliminate subito la buccia e schiacciatele con una forchetta o schiacciapatate. Fatele raffreddare.

Intanto che le patate si raffreddano potete iniziare a tagliare il formaggio a dadini che vi serviranno per la farcitura dei cestini.

Alle patate schiacciate unite il parmigiano grattugiato, la noce moscata e il sale quanto basta.

Mescolate facendo amalgamare tutti gli ingredienti.

Prendete uno stampo da muffin, ma vanno bene agli stampini usa e getta, imburrateli e spolverizzateli con il pane
grattugiato.

Aiutandovi con un cucchiaio create i vostri cestini, rivestendo sia la base che i bordi. Appiattite bene
con il dorso di un cucchiaio per farlo aderire bene allo stampo.

Al centro del cestino aggiungete due pezzettini di formaggio, un uovo di quaglia e un pizzico di sale.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 15 minuti o finché non saranno ben cotti.


Scopri anche le altre ricette di Marisa nella sezione “Cucina e Fantasia“!

Segui Marisa nel suo blog patataefantasia.it